Anniversarju: 24/7/1923 Edoardo Agnelli maħtur President ta’ Juventus

MatthewJuve News Leave a Comment

Illum qed niċċelebraw anniversarju importanti ferm. Fl-24 ta’ Lulju 1923 Edoardo Agnelli ġie maħtur President ta’ Juventus. Minn dakinhar il-Familja Agnelli rabtet isimha mat-tim Juventin. Dak li nbeda minn Edoardo Agnelli tkompla mit-tfal tiegħu Gianni u Umberto, u llum qed jitkompla minn Andrea Agnelli.

Hawn taħt qed inġibu l-artiklu li kien deher fil-Hurrà Juventus ta’ Settembru 1923:

“La recente assemblea generale Ordinaria dei Soci ha nominato, per acclamazione, Presidente Effettivo della nostra Società, il Cav. Avvocato Edoardo Agnelli.

Dotato di fervida intelligenza, di grande affabilità e di quella molta esperienza di mondo, di vita, di lavoro che ha potuto acquistare collaborando attivamente nella direzione di grandi aziende con l’illustre suo Padre il Senatore Giovanni Agnelli; cultore appassionato di ogni genere di Sport, espertissimo automobilista, Direttore della «Società Torinese per le Corse dei cavalli», Presidente Onorario del «Gruppo Sportivo F.I.A.T.», Egli porta alla nostra società, insieme alla preziosa opera sua, un nome che si illumina di una fra le più alte glorie sportive italiane, di una fra le più meravigliose creazioni dell’intelligenza e del lavoro umano: gloria di Sport, gloria di Lavoro!

Il F.C. Juventus, grato a Lui d’aver voluto accettare la Presidenza della Società, è di questa sua adesione tanto più fiera quanto più si sente degna di averlo a proprio capo.

Degna per il lungo passato di lotte e di vittorie che fa di essa la più gloriosa Società calcistica torinese, degna per tutte le energie di intelligenza e di lavoro che seppe esprimere e che fiorirono nel compiuto, magnifico nuovo Campo sportivo.

Anche per essa vi è gloria di Sport, gloria di Lavoro.

Per questo, intorno al suo giovane, illustre, fattivo Presidente, intorno ad Edoardo Agnelli, la famiglia juventina si stringe serena e fidente, certa di marciare con Lui verso un luminoso avvenire”

Share with your Bianconeri friends!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Print this page
Print
Email this to someone
email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *